Associazione Italiana Mastocitosi ONLUS

.

Comunicato stampa: reazione allergiche al VACCINO COVID-19

Il giorno 12 dicembre è stato diramato il seguente comunicato

La nostra associazione ha subito interpellato la Società di Allergologia SIAAIC per chiedere che vanga sviluppata le linee guida per offrire la possibilità  di  poter effettuare il vaccino in forma protetta e/o protocollo di pre-medicazione e osservazione, nel quale solo in assenza di reazioni avverse di rilievo il paziente possa essere  trasferito presso una seconda sala di degenza ove si completerà il periodo di osservazione.

Riteniamo che sia doveroso prenderci cura in modo capillare di tali malati ai quali, come sapete, fuori dagli ambulatori di referenza non viene riservato nessun diritto e considerazione.

Il rischio che non si vaccinino o non vengano vaccinati è molto alto.

Asimas propone alla SIAAIC un patto di intesa e di collaborazione in tutela dei malati di MASTOCITOSI ALLERGICI  E SINDROMI DA ATTIVAZIONE MASTOCITARIA per attivare un piano vaccinale negli ambulatori su tutto il territorio.

Siamo in attesa di una risposta, vi terremo aggiornati.