U

Associazione Italiana Mastocitosi ONLUS

 

Esenzione, LEA e centri accreditati: un chiarimento

Ci risponde la Dr.Tessari, del Coordinamento Regionale per le Malattie Rare - Regione Veneto

"l'esenzione R99999 , utilizzabile per le impegnative riguardanti visite o indagini che sono effettuate nel lasso di tempo in cui si sta indagando il sospetto di una malattia rara, può essere apposta solo da uno specialista.
Per quanto riguarda i percorsi di indagine per pazienti con sospetta mastocitosi sistemica, tale esenzione (ed anche poi quella che sarà specifica per tale patologia) comunque non può essere ancora formalmente apposta, in quanto la patologia è sì entrata a far parte delle "nuove" malattie rare (DPCM G.U. 18-03-2017) ma non sono ancora stati espletati i successivi passaggi attuativi che definiranno ad es. quali sono i Centri Accreditati che potranno effettuare la certificazione. In virtù di questi passaggi normativi obbligati le certificazioni potranno essere effettuate approssimativamente a partire da settembre p.v. . Prendiamo nota della Vostra disponibilità e attività nel seguire questi pazienti."

Cordiali saluti.

Dott.ssa C.Tessari

_____________________________________________________
Coordinamento Regionale per le Malattie Rare - Regione Veneto
Registro Malattie Rare - Regione Veneto
Via Giustiniani, 3
35128 Padova
Tel. 800318811
Fax: 049/8215701