Associazione Italiana Mastocitosi ONLUS

 

Dal 1 ottobre 2015 entra in vigore

Nuova procedura prescrizione esami e visite

Ci sono pervenute numerose domande in merito alla nuova modalità di prescrizione esami e ricette: anche noi abbiamo scritto a più enti per avere chiarimenti e siamo in attesa di ricevere la risposte chiarificatrici. Riportiamo di seguito quanto siamo riusciti a "scoprire" fino ad ora, ma siamo in attesa di conferma:.

a) Le prime visite vengono prescritte dal medico di famiglia, tutto il resto dallo specialista.

b) Durante la visita specialistica:
    1) viene consegnata l'impegnativa per la successiva visita di controllo
    2) vengono prescritti gli esami (del sangue e strumentali) da effettuare prima della successiva visita
    3) eventualmente vengono prescritte visite specialistiche per altre specialità

c) La ricetta deve essere in originale: dubbi sulla validità della ricetta (da adesso telematica) che "dovrebbe" essere illimitata, non come ora che vale solo per 12 mesi (in Lombardia confermano che vale ancora solo 12 mesi, in Veneto illimitata .... )

d) Resta da "superare" il periodo di transizione, dove eventualmente dovete richiedere le ricette che vi mancano al centro specialistico che vi sta seguendo.

PS: il problema principale è legato agli esami: se la ricetta vale solo 12 mesi e il controllo deve essere effettuato dopo 18 mesi ... ci sono 6 mesi di "scoperto"! Per le visite non ci sono invece problemi dato che avete 12 mesi per fare la prenotazione, ma la visita può essere effettuata anche di 6 mesi dopo la prenotazione e quindi si arriva ai 18 mesi.

Attenzione: le procedure hanno "VARIANTI REGIONALI", quindi appena avremo notizie specifiche aggiorneremo la pagina riservata agli ambulatori specifici della vostra regione.