Associazione Italiana Mastocitosi ONLUS

 

Una parentesi "familiare"

Cari amici associati che seguite le news (o semplicemente visitatori che siete capitati per caso nel sito della nostra associazione), questa di oggi può essere classificata come "una parentesi familiare" in quanto non è una notizia nel vero senso del termine, ma semplicemente la condivisione con un nostro associato di un momento di vita quotidiana.

Premessa: nei giorni scorsi ha compiuto gli anni e come regalo di compleanno la figlia, accompagnato da questo biglietto, gli ha consegnato 50 euro prelevati dai suoi risparmi.

Ci è sembrato bello condividere con tutti questo gesto toccante: spesso i nostri figli, anche senza dimostrarlo apertamente, condividono con noi la malattia, a volte senza dire nulla, in silenzio, e percependo le preoccupazioni per l'ignoranza ed il disinteresse con cui siamo considerati, la scarsità di mezzi e di risorse che sono disponibili sia per la ricerca che per proseguire con le iniziative della nostra associazione.

E con i suoi 11 anni la bambina ha dato un messaggio: poco alla volta, adagio adagio,"goccia dopo goccia", possiamo far crescere la nostra associazione.