Associazione Italiana Mastocitosi ONLUS

 

Giornata di studio internazionale a Verona

La nostra associazione ha sponsorizzato venerdi 8 novembre 2013 un evento di livello internazionale sulla mastocitosi:"corso teorico pratico sulla gestione delle mastocitosi", indirizzato sia a specialisti, che a pediatri e a medici di base: oltre 100 medici hanno partecipato e condiviso una giornata di lavoro con i maggiori esperti italiani della mastocitosi, oltre al Prof. Escribano che ci ha onorato della sua presenza.

In mattinata si sono alternati i seguenti interventi:

R. Zanotti: Approccio multidisciplinare alla mastocitosi (GISM)
L. Escribano Pediatric mastocytosis
M. Rossini Diagnosi e Gestione dell’osteoporosi
A. Matito Pregnancy in mastocytosis patients
M.Triggiani Sindromi da attivazione mastocitaria
P. Bonadonna Problematiche riguardanti l’utilizzo di farmaci
A. Bisoffi Varani Problematiche inerenti l’anestesia
L. Escribano Treatment of mastocytosis: from cromolyn sodium to the tyrosine kinase inhibitors
C. Papayannidis Trattamento della mastocitosi aggressiva con Midostaurina: esperienza bolognese

Nel pomeriggio, dopo una sessione nella quale sono stati presentati alcuni casi clinici, è stato il momento riservato ai malati: alcuni medici si sono resi disponibili a rispondere all'"assedio di domande" che oltre 80 pazienti intervenuti appositamente hanno loro rivolto, così da poter meglio conoscere e "gestire" la malattia che li ha colpiti.

Il corso è stato filmato integralmente ed è pubblicato nell'area riservata agli associati dell'ASIMAS (filmati della giornata di Verona).

Inoltre è gratuitamente a disposizione, sempre per gli associati, il DVD della giornata, semplicemente previo rimborso delle spese di spedizione ed impacchettamento (contattare Patty).

Se non hai ancora la tessera ASIMAS non è mai troppo tardi per iscriverti.
Chi si associa in ASIMAS fa bene a se stesso e fa bene gli altri perchè con la tua adesione ci aiuta a realizzare giornate come quelle di Verona ed a contribuire al finanziamento della ricerca con i fondi che abbaimo già elargito e stiamo per eleargire.