Associazione Italiana Mastocitosi ONLUS

 

DPCM sui Livelli Essenziali di Assistenza del 23 aprile 2008

Il Presidente del Consiglio Romano Prodi e i Ministri della Salute Livia Turco e dell'Economia Tommaso Padoa Schioppa hanno firmato il D.P.C.M. del 21 marzo 2008 contenente i nuovi Livelli essenziali di assistenza erogati dal Servizio sanitario nazionale.

In particolare l'articolo 48 è dedicato alle "Persone affette da malattie rare" e nell'allegato 7 vengono elencate tutte le malattie rare esentate dalla partecipazione al costo; in questo elenco sono incluse 109 nuove malattie rare.

Per maggiori informazioni consultare il sito del ministero della salute ministero della salute.
Purtroppo la mastocitosi non è presente, in quanto la nostra Associazione è di recentissima formazione e non è stato possibile svolgere un lavoro appropriato per la richiesta di inserimento della nostra patologia.
Dobbiamo comunque continuare sulla strada intrapresa e concordata durante l’incontro di Napoli del 5 aprile u.s., avendo per obiettivo primario il riconoscimento della mastocitosi come malattia rara ed ottenere di conseguenza l’esenzione.
Per arrivare a tutto ciò, serve il contributo di tutti…perché ‘più siamo, più contiamo!’.

Paola Silvestrini
Presidente della ASIMAS
Associazione Italiana Mastocitosi

ATTENZIONE

Il 2 luglio 2008 perviene la comunicazione data dal Ministro del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali Maurizio Sacconi circa la nullità dei nuovi Livelli Essenziali di Assistenza (LEA) a causa dell’insufficiente copertura finanziaria secondo i calcoli della Ragioneria di Stato: non credo ci siano parole per commentare questo nuovo atto di aggressione nei confronti dei malati rari!
E soprattutto per la Mastocitosi (che non era neppure stata inserita nei 109 LEA), si prefigura un cammino ancora più lungo e difficoltoso per il riconoscimento di malattia rara e quindi per la relativa esenzione.